Entra nel nostro canale Telegram ►CLICCA QUI

Instagram come WhatsApp - In arrivo i messaggi vocali

settembre 23, 2018
I messaggi vocali, si sa, sono una funzione molto utile per tanti utenti di WhatsApp, anche se sarebbe bene non abusarne né in quantità, né in lunghezza. 

Ad ogni modo, una funzione che ha avuto molto successo sull'app di messaggistica istantanea potrebbe presto approdare anche su Instagram. Non ci sono conferme ufficiali da parte degli sviluppatori, ma l'esperta ingegnera informatica Jane Manchung Wong ha affermato di aver scoperto, all'interno di un codice, la presenza di un sistema che consente di scambiare messaggi vocali tra gli utenti di Instagram. 
La Wong spiega: «Non è una funzione ancora disponibile, ma è chiaro che Instagram ci stia lavorando su, il bottone potrebbe trovarsi nello spazio riservato ai like, alle gif e alle altre immagini». Il portale WABetaInfo, intanto, ha anche diffuso una possibile grafica dei messaggi vocali su Instagram. Per vederli diventare realtà, però, servirà molto tempo.
Instagram come WhatsApp - In arrivo i messaggi vocali Instagram come WhatsApp - In arrivo i messaggi vocali Reviewed by Admin on settembre 23, 2018 Rating: 5

Frosinone - Juventus Streaming e Probabili Formazioni (23/09/18)

settembre 23, 2018
Dopo la partita contro il Valencia in Champions League, le attenzioni della Juventus tornano sul campionato. Impegno agevole, almeno sulla carta, per la squadra di Massimiliano Allegri, per quello che potremmo definire un vero e proprio testa-coda. 


Il Frosinone non è ultimo, ma solo perché il Chievo è stato penalizzato di tre punti. Nonostante tutto il tecnico dei bianconeri tiene alto il livello dell’attenzione: "Siamo in un momento importante del campionato. Abbiamo Frosinone e Bologna. Domani loro cercheranno l'impresa della vita. Dopo la partita di mercoledì c'è troppo entusiasmo. Troppa energia positiva abbassano la tensione. Domani c'è da vincere", sono le parole rilasciate nella conferenza stampa della vigilia. 

Frosinone - Juventus Streaming e Probabili Formazioni (23/09/18)

FROSINONE (3-5-2): Sportiello; Brighenti, Salamon, Capuano; Zampano, Chibsah, Maiello, Halffredsson, Molinaro; Campbell, Perica. A disposizione: Bardi, Iacobucci, Ariaudo, Beghetto, Krajnc, Goldaniga, Cassata, Crisetig, Soddimo, Ghiglione, Ciano, Pinamonti, Ciofani. Allenatore: Moreno Longo. 

 JUVENTUS (4-3-3): Szczesny; Cuadrado, Rugani, Benatia, Alex Sandro; Emre Can, Pjanic, Bentancur; Bernardeschi, Ronaldo, Dybala. A disposizione: Perin, Pinsoglio, Cancelo, Bonucci, Chiellini, Matuidi, Mandzukic, Kean. Allenatore: Massimiliano Allegri


DOVE VEDERE FROSINONE JUVENTUS IN DIRETTA STREAMING


Frosinone-Juve sarà trasmessa in diretta su Sky Sport Serie A, canale 202 sul satellite, 373 e 383 sul digitale terrestre, e su Sky Sport, canale 252 del satellite. In streaming la partita sarà visibile attraverso il servizio per abbonati Sky Go su computer, tablet e smartphone.

Frosinone - Juventus Streaming e Probabili Formazioni (23/09/18) Frosinone - Juventus Streaming e Probabili Formazioni (23/09/18) Reviewed by WebFacilePerTutti on settembre 23, 2018 Rating: 5

Milan - Atalanta Streaming e Probabili Formazioni (23/09/18)

settembre 23, 2018
 I rossoneri, che giovedì in Europa League hanno battuto il Dudelange, arrivano a questa sfida dal passo falso di Cagliari: un pareggio che non ha soddisfatto i rossoneri, che si aspettavano una classifica totalmente diversa dopo queste prime quattro giornate. Stessa cosa per i nerazzurri, che non stanno vivendo un grandissimo momento e che lunedì hanno incassato una sconfitta in casa della SPAL.

Milan - Atalanta Streaming e Probabili Formazioni (23/09/18)
MILAN (4-3-3): G.Donnarumma; Calabria, Musacchio, Romagnoli, Rodriguez; Kessié, Biglia, Bonaventura; Suso, Higuain, Calhanoglu. A disposizione: Reina, A. Donnarumma, Abate, Simic, Zapata, Jose Mauri, Borini, Bertolacci, Bakayoko, Laxalt, Castillejo, Tsadjout. Allenatore: Gennaro Gattuso. 
 ATALANTA (3-4-1-2): Gollini; Toloi, Palomino, Masiello; Hateboer, De Roon, Freuler, Adnan; Pasalic; Gomez. Zapata. A disposizione: Berisha, Rossi, Djimsiti, Mancini, Castagne, Gosens, Reca, Pessina, Valzania, Rigoni, Tumminello, Barrow, Ilicic. Allenatore: Gian Piero 
Gasperini. 


ECCO DOVE VEDERE MILAN ATALANTA IN DIRETTA STREAMING


Milan-Atalanta, come tutte le gare in programma la domenica alle ore 18, è visibile in esclusiva su Sky. I canali su cui sintonizzarsi per seguire il match sono ky Sport Serie A e Sky Sport 251 (anche in 4K HDR per i clienti Sky).

Milan - Atalanta Streaming e Probabili Formazioni (23/09/18) Milan - Atalanta Streaming e Probabili Formazioni (23/09/18) Reviewed by WebFacilePerTutti on settembre 23, 2018 Rating: 5

Lazio - Genoa Streaming e Probabili Formazioni (23/09/18)

settembre 23, 2018
Interessante match all'Olimpico tra Lazio e Genoa. I biancocelesti sono reduci dal match di Europa League vinto di misura contro l'Apollon, i liguri, invece, hanno batutto al Ferraris il Bologna 


Nello scorso turno di campionato trascinati da Piatek, autentica rivelazione di inizio stagione. È da novembre 2008 che Lazio e Genoa non pareggiano all'Olimpico in Serie A: da allora quattro vittorie biancocelesti e cinque liguri. 

Lazio - Genoa Streaming e Probabili Formazioni (23/09/18)
LAZIO (3-5-1-1): Strakosha; Wallace, Acerbi, Caceres; Marusic, Leiva, Parolo, Milinkovic, Lulic; Luis Alberto; Immobile. A disp.: (Guerrieri, Proto, Bastos, Basta, Durmisi, Badelj, Patric, Murgia, Cataldi, Correa, Caicedo, Rossi) All. Inzaghi 

 GENOA (3-5-2): Marchetti; Biraschi, Spolli, Zukanovic; Gunter, Romulo, Bessa, Hiljemark, Criscito; Medeiros, Piatek. A disp.: (Radu, Vodisek, Lakicevic, Lazovic, Rolon, Sandro, Pereira, Mazzitelli, Pandev, Kouame, Dalmonte) All. Ballardini

Dove Vedere Lazio Genoa In Diretta Streaming
La sfida Lazio-Genoa in programma oggi pomeriggio alle ore 15 allo stadio Olimpico di Roma sarà visibile solamente sulla piattaforma satellitare Sky, in particolare su Sky Sport HD (canale 253) con collegamenti dalle ore 14.00 con Sky Calcio Show,  
Lazio - Genoa Streaming e Probabili Formazioni (23/09/18) Lazio - Genoa Streaming e Probabili Formazioni (23/09/18) Reviewed by WebFacilePerTutti on settembre 23, 2018 Rating: 5

Bologna - Roma Streaming e Probabili Formazioni (23/09/18)

settembre 23, 2018
Il Bologna è già ad un passo dalla crisi. La terza sconfitta in quattro gare, rimediata stavolta a Marassi con il Genoa, ha evidenziato lo stato non proprio felice dei felsinei, che pagano in particolare l’ormai cronica sterilità di un attacco che sinora non è mai riuscito a timbrare il cartellino. 


Anche contro i grifoni il Bologna ha confermato i limiti di questo inizio di stagione, creando gioco che però è stato regolarmente vanificato dagli avanti. Dopo la rete di Piatek gli emiliani hanno provato il forcing finale, che però non ha sortito effetti.

Se per la Roma i cinque punti conquistati nelle prime cinque giornate sembrano decisamente pochi, il solo punto portato a casa dal Bologna ha già acceso il campanello d’allarme in casa felsinea. Ecco perché la sfida tra giallorossi e rossoblu diventa già decisamente importante per capire quale delle due riuscirà ad invertire il trend negativo di questo avvio di stagione. 

Bologna - Roma Streaming e Probabili Formazioni (23/09/18)
Bologna (3-5-2): Skorupski; De Maio, Danilo, Gonzalez; Mattiello, Poli, Nagy, Dzemaili, Dijks; Falcinelli, Santander. A disposizione: Da Costa, Santurro, Calabresi, Mbaye, Corbo, Paz, Krejci, Svanberg, Valencia, Orsolini, Destro, Okwonkwo. Allenatore: Inzaghi
Roma (4-3-3): Olsen; Florenzi, Fazio, Marcano, Kolarov; Cristante, De Rossi, Pastore; Kluivert, Dzeko, Perotti. A disposizione: Mirante, Fuzato, Juan Jesus, Manolas, Pellegrini, Santon, Nzonzi, Zaniolo, Under, El Shaarawy, Schick.Allenatore: Di Francesco.
Dove vedere Bologna Roma in diretta TV Streaming

 Bologna-Roma sarà trasmessa in diretta e in esclusiva da Sky su Sky Sport Serie A (canale 202) e su Sky Sport 1 (canale 251). Gli abbonati a Sky potranno seguirla anche in streaming da pc, tablet e smartphone tramite le piattaforme online Sky Go e Now TV
Bologna - Roma Streaming e Probabili Formazioni (23/09/18) Bologna - Roma Streaming e Probabili Formazioni (23/09/18) Reviewed by WebFacilePerTutti on settembre 23, 2018 Rating: 5

Chievo - Udinese Streaming e Probabili Formazioni (23/09/18)

settembre 23, 2018
Il Chievo si riaffaccia al campionato dopo un periodo abbastanza controverso. Dopo la penalizzazione di tre punti decisa dalla giustizia sportiva, che ha reso ancora più complicato il cammino dei veneti, i ragazzi di D’Anna sono infatti riusciti a cogliere un prezioso punto sul campo della Roma, dopo aver chiuso sotto di due reti il primo tempo. 


Naturalmente la strada verso la salvezza si presenta ancora tutto in salita, ma proprio il pareggio dell’Olimpico potrebbe infondere nei clivensi la fiducia necessaria per tentare quella che, ad oggi, sembra profilarsi come una vera e propria impresa

Chievo - Udinese Streaming e Probabili Formazioni (23/09/18)


Chievo Verona (4-3-2-1): Sorrentino; Cacciatore, Tomovic, Bani, Barba; Rigoni, Radovanovic, Obi; Birsa, Giaccherini; Stepinski. A disposizione: Seculin, Rossettini, Depaoli, Jaroszynski, Kiyine, Burruchaga, Hetemaj, Pucciarelli, Pellissier, Leris, Meggiorini. Allenatore: Lorenzo D'Anna.
Udinese (4-3-3): Scuffet; Larsen, Nuytinck, Troost-Ekong, Samir; Fofana, Behrami, Mandragora; Machis, Lasagna, De Paul. A disposizione: Musso, Rafael, Opoku, Pezzella, Wague, Ter Avest, Balic, Barak, D'Alessandro, Pussetto, Vizeu, Teordorczyk. Allenatore: Julio Velazquez.


Come Vedere Chievo Udinese In Diretta Streaming 
Chievo-Udinese è una delle tre gare in programma domenica alle ore 15 e sarà trasmessa in esclusiva da DAZN. Sulla piattaforma in streaming la telecronaca sarà curata da Riccardo Mancini, affiancato da Roberto Cravero nelle vesti di seconda voce. Su DAZN inoltre saranno disponibili gli highlights di tutte le partite della quinta giornata del massimo campionato italiano.
Chievo - Udinese Streaming e Probabili Formazioni (23/09/18) Chievo - Udinese Streaming e Probabili Formazioni (23/09/18) Reviewed by WebFacilePerTutti on settembre 23, 2018 Rating: 5

Torino - Napoli Streaming e Probabili Formazioni (23/09/18)

settembre 23, 2018
in questa quinta giornata di Serie A gli azzurri faranno visita proprio al proprio ex allenatore, che adesso siede sulla panchina del Torino e ha tutta l'intenzione di rendere la vita difficile alla sua vecchia squadra. 



Si gioca ad ora di pranzo, 12.30, un orario che resta atipico per diverse squadre, a cui raramente si va in campo. All'Olimpico Gran Torino il match si preannuncia entusiasmante.

Torino - Napoli Streaming e Probabili Formazioni (23/09/18)
TORINO (3-5-2): Sirigu; Izzo, N'Koulou, Moretti; Ola Aina, Baselli, Rincon, Meité, Berenguer; Zaza, Belotti. A disposizione: Ichazo, Roati, Djidji, Ferigra, Bremer, Lukic, Edera, Parigini, Soriano, Damascan. Allenatore: Mazzarri
NAPOLI (4-4-2): Ospina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Mario Rui; Callejon, Allan, Hamsik, Zielinski; Mertens, Insigne. A disposizione: Karnezis, D'Andrea, Malcuit, Maksimovic, Luperto, Rog, Diawara, Fabian, Ounas, Milik, Verdi. Allenatore: Ancelotti
Dove vedere Torino Napoli In Diretta Streaming

Torino-Napoli avrà luogo allo stadio Olimpico “Grande Torino” alle ore 12.30. L’incontro sarà trasmesso da Dazn solo per gli abbonati. Chi è in possesso di un decoder che supporti la piattaforma Sky Q, potrà approfittare anche di questa opportunità. Essendo il lunch-match delle 12.30, questa partita rientra tra quelle visibili anche su Mediaset Premium, sempre in streaming. Ma saranno comunque visibili solo tramite Dazn, quindi ci sarà bisogno di un abbonamento alla piattaforma di Perform. 
Torino - Napoli Streaming e Probabili Formazioni (23/09/18) Torino - Napoli Streaming e Probabili Formazioni (23/09/18) Reviewed by WebFacilePerTutti on settembre 23, 2018 Rating: 5

Whatsapp | Come ascoltare la nota vocale senza farlo sapere al mittente

settembre 22, 2018
Ritorniamo a parlare di whatsapp, diciamoci la verità a tutti è capitato di ricevere una nota vocale WhatsApp proprio da quella persona con la quale abbiamo litigato. Per orgoglio il primo pensiero è quello di non ascoltare il messaggio, ma se la curiosità è troppa ci sono comunque dei piccoli trucchetti per ascoltare la nota vocale senza farlo sapere al mittente.





Esattamente come accade per i messaggi, foto e video, infatti, è possibile ascoltare nota vocale senza apparire online e, quindi, senza che il mittente possa scoprire che abbiamo ascoltato la sua registrazione. Si tratta di trucchi molto semplici e alla portata di tutti: richiederanno appena una manciata di secondi per essere messi in atto e farci ascoltare quello che dicono i nostri contatti senza dare “segni di vita”. 

Usa la modalità aereo Il metodo forse più semplice per leggere un qualsiasi messaggio WhatsApp senza far comparire la doppia spunta blu è quello di usare la modalità aereo. Come fare? Semplice: quando riceviamo la notifica di ricezione di una nota audio, attiviamo la modalità aereo dalle Impostazioni del telefono e, dopo essersi accertati che non c’è più connessione di Rete, apriamo WhatsApp. A questo punto possiamo ascoltare la nota senza alcun timore: anche se dovessimo riattivare la connessione dati, l’utente non riceverà alcuna notifica della nostra attività. 

 Come non far comparire il puntino blu nelle note vocali WhatsApp, però, ha anche un altro sistema per notificare agli utenti che qualcuno ha ascoltato la loro nota vocale. Quando ascoltiamo una nota, infatti, il pallino che segna lo scorrere del tempo cambia colore, passando dal verde all’azzurro. Per evitare che ciò accada, possiamo seguire due strade. Dopo aver attivato la modalità aereo ed essere entrati nella chat, possiamo premere il tasto con la freccia verso destra e inoltrare la nota a un contatto fidato oppure a un gruppo WhatsApp composto solo da noi (vi basterà creare il gruppo e invitare una o due persone, che poi caccerete). In questo modo potrete riascoltare la nota tutte le volte che vorrete e senza la necessità di attivare la modalità aereo per apparire offline.
Whatsapp | Come ascoltare la nota vocale senza farlo sapere al mittente Whatsapp | Come ascoltare la nota vocale senza farlo sapere al mittente Reviewed by WebFacilePerTutti on settembre 22, 2018 Rating: 5

Sampdoria - Inter Streaming e Probabili Formazioni (22/09/18)

settembre 22, 2018
La Sampdoria scende in campo nuovamente davanti al proprio pubblico per affrontare l’Inter, dopo l’impegno infrasettimanale con la Fiorentina da cui è maturato un buon pareggio. 






Sampdoria - Inter Streaming e Probabili Formazioni (21/09/18)

SAMPDORIA (4-3-3): Audero; Bereszynski, Tonelli, Andersen, Murru; Barreto, Ekdal, Praet; Caprari; Defrel, Quagliarella. Allenatore: Giampaolo. 

INTER (3-4-2-1): Handanovic; Skriniar, de Vrij, Miranda; Candreva, Brozovic, Gagliardini, Asamoah; Nainggolan, Perisic; Icardi. Allenatore: Spalletti.


DOVE VEDERE SAMPDORIA INTER IN TV E STREAMING 


Sampdoria-Inter andrà in scena sabato 22 settembre alle ore 20.30 nella suggestiva cornice dello stadio “Ferraris”. Il match sarà fruibile unicamente in streaming sul portale DAZN da smartphone, tablet o computer. Clicca qui per abbonarti gratis per un mese a DAZN. 
Sampdoria - Inter Streaming e Probabili Formazioni (22/09/18) Sampdoria - Inter Streaming e Probabili Formazioni (22/09/18) Reviewed by WebFacilePerTutti on settembre 22, 2018 Rating: 5

Fiorentina - Spal Streaming e Probabili Formazioni (22/09/18)

settembre 22, 2018
Pioli ritrova Lafont che, dopo aver saltato le ultime gare per un problema muscolare, dovrebbe riprendersi il suo posto tra i pali. A centrocampo Veretout verso la conferma in posizione di regista, Benassi e Gerson completeranno la linea mediana. 


In attacco, Pjaca, Eysseric e Mirallas si giocano una maglia da titolare. Semplici confermerà l’undici titolare che tanto bene ha fatto in questo inizio di campionato, una formazione ormai scolpita. A centrocampo ci sarà ancora Schiattarella in regia, con Missiroli e Kurtic ai suoi fianchi. In attacco spazio alla coppia composta da Antenucci e Petagna, ai box c'è il solo Viviani. 

Fiorentina - Spal Streaming e Probabili Formazioni (22/09/18)

FIORENTINA (4-3-3): Lafont; Milenkovic, Pezzella, Vitor Hugo, Biraghi; Benassi, Veretout, Gerson; Chiesa, Simeone, Pjaca. 

 SPAL (3-5-2): Gomis; Cionek, Vicari, Felipe; Lazzari, Missiroli, Schiattarella, Kurtic, Fares; Antenucci, Petagna.



DOVE VEDERE FIORENTINA-SPAL IN TV E STREAMING


La gara che vedrà protagoniste Fiorentina e SPAL verrà trasmessa dall’emittente satellitare Sky sul canale Sky Sport Serie A. Sarà inoltre possibile la visione del match in streaming su laptop, smartphone o tablet, tramite Sky Go
Fiorentina - Spal Streaming e Probabili Formazioni (22/09/18) Fiorentina - Spal Streaming e Probabili Formazioni (22/09/18) Reviewed by WebFacilePerTutti on settembre 22, 2018 Rating: 5

Iscriviti alla nostra newsletter

Powered by Blogger.