Come Disdire L ' Abbonamento Di Sky - Consigli , Moduli e Indirizzi Utili

A quanti di voi è capitato di  sottoscrivere un abbonamento per sky , ma poi rendersi conto  poi che l'offerta non coincide con le proprie aspettative ,  non siete soddisfatti , o semplicemente non volete più il servizio?

Oggi vedremo come disdire l'abbonamento sky   Per fortuna, la legge consente di recedere dal contratto in qualunque momento, ma bisogna fare molto attenzione ad alcuni e semplici accorgimenti  

Generalmente il contratto sottoscritto con Sky ha durata annuale, a meno che non sia diversamente specificato. Alla fine dell'anno il contratto si rinnova automaticamente, a meno che l'abbonato non invii comunicazione scritta all'indirizzo sopra indicato utilizzando l'apposito modulo reperibile all'aria clienti del sito ed identificato con la dicitura "modulo disdetta a scadenza di contratto" all'indirizzo 

Ecco il modulo per effettuare la disdetta - Scaricalo QUI  Html. Il cliente ha anche la possibilità di recedere dall'abbonamento prima della sua naturale scadenza; in tal caso bisogna seguire la stessa procedura utilizzando però il modulo identificato con la dicitura "modulo recesso non a scadenza".  In questo caso però Sky può richiedere al cliente i costi relativi all'utilizzo del servizio fino alla data dell'avvenuta cessazione; inoltre vengono addebitati i costi dell'Operatore, che sono pari ad 11.53 euro.

Nel caso in cui il cliente decida di recedere dal contratto entro dieci giorni dalla sottoscrizione deve seguire sempre la medesima procedura e non saranno applicati costi aggiuntivi. Tuttavia qualora Sky abbia già provveduto all'istallazione dei diversi componenti, potranno essere richiesti i costi relativi a tali procedure.

Posta un commento

0 Commenti