Header Ads

Telefono bloccato dall'operatore tramite codice IMEI - Come Sbloccarlo?

Se sei arrivato su questa pagina forse sei stanto anche tu , una vittima della truffa del momento , anche se pochi trattano l’argomento si tratta di un fenomeno ben reale negli ultimi tempi si sta verificando molto facilemente come lo possono testimoniare le tante esperienze che vengono rilasciate nei commenti in giro per il web.

 In rete e su siti di annunci spopolano offerte da "privati" che vendono cellulari di ultima generazione a prezzi molto più bassi .. Il trucco consiste nel rivendere a prezzi spesso invitanti smartphone ottenuti direttamente dagli operatori telefonici tramite un abbonamento rateizzato. L’ignaro utente che lo ha acquistato in un primo momento si ritroverà con un telefonocompletamente funzionante e proprio per questo non sospetterà di nulla.


Il vero problema però verrà fuori soltanto a distanza di diversi mesi, quando il rivenditore deciderà di non pagare più le rate dovute. Mai lasciarsi abbindolare da prezzi decisamente troppo bassi. Un conto è trovare un buon prezzo, un conto è trovare un prezzo esageratamente piccolo. Ricordatevi che nessuno regala niente a nessuno . Per sbloccare un telefono bloccato dall’operatore con IMEI occore innanzitutto verificare che il codice IMEI associato al dispositivo risulti effettivamente bloccato.


Come vedere se un iPhone è rubato tramite internet


Per verificare ciò è sufficiente accedere all’apposita sezione online del sito web International Numbering Plans oppure da CheckMEND (servizio a pagamento), basta semplicemente inserire nell’apposito campo il codice IMEI del proprio smartphone (può essere visualizzato digitando sulla tastiera del dispositivo il codice *#06# o guardando sull’etichetta sotto il vano della batteria) e le altre eventuali informazioni richieste ed avviare il processo di analisi. Fatto questo qualora dovesse risultare ancora bloccato è necessario rivolgersi al proprio operatore o, se diverso, a quello tramite il quale è stato venduto lo smartphone e richiedere lo sblocco del codice IMEI. Sarà quindi necessario contattare il servizio clienti del gestore telefonico di riferimento, spiegare la situazione, prendere nota del numero al quale inviare un fax in cui viene spiegata la situazione e in cui viene fatta richiesta per lo sblocco ed attendere una risposta da parte del gestore. Nella maggior parte dei casi l’operatore provvede a fornire informazioni a riguardo e a sbloccare il telefono nel giro di pochi giorni.

1 commento:

  1. Diffidate da queste superofferte online ci sono capitata una volta e vi assicuro che per risolvere è un casino , nessuno vi regala niente

    RispondiElimina

Powered by Blogger.