Significato Parsing - Glossario Informatico

In informatica, il parsing, analisi sintattica o parsificazione è un processo che analizza un flusso continuo di dati in ingresso (input) (letti per esempio da un file o una tastiera) in modo da determinare la sua struttura grazie ad una data grammatica formale. 

Un parser è un programma che esegue questo compito. Di solito i parser non sono scritti a mano, ma realizzati attraverso dei generatori di parser. Tipicamente, il termine italiano viene utilizzato per riferirsi al riconoscimento di una grammatica e alla conseguente costruzione di un albero sintattico, che mostra le regole utilizzate durante il riconoscimento dall'input; l'albero sintattico viene poi visitato (anche più volte) durante l'esecuzione di un interprete o di un compilatore. Nella maggior parte dei linguaggi, tuttavia, l'analisi sintattica opera su una sequenza di token in cui l'analizzatore lessicale spezzetta l'input. Pertanto, il termine inglese spesso viene usato per indicare l'insieme della analisi lessicale e della analisi sintattica vera e propria.

Posta un commento

0 Commenti