Significato Tethering - Glossario Informatico

Il tethering (traducibile con "incatenamento") consiste nell'uso di un telefono cellulare (o di un altro dispositivo mobile con connessione Internet) come gateway per offrire accesso alla Rete ad altri dispositivi che ne sono sprovvisti. La connessione tra i due dispositivi può avvenire via wireless (Bluetooth o Wi-Fi) o in maniera cablata (USB).

 Se il tethering wireless è effettuato tramite Wi-Fi, il dispositivo assume funzionalità di Access Point (AP). Da un punto di vista tecnico, il dispositivo mobile applica una traslazione di indirizzi (e porte) tra due differenti interfacce, con una tecnica chiamata Network address translation (o NAT), o, più precisamente, una particolare tipologia di NAT, che prende il nome di NAPT (Network Address Port Translation) -come da documentazione ufficiale RFC2663[2]-, oppure "symmetric NAT" o, infine, dal nome impiegato nella documentazione Linux, "IP Masquerading".

Fonte Wikipedia

Posta un commento

0 Commenti