Header Ads

Email/SMS Truffa Con Avvisi Di Pagamento Da Parte Di Equitalia - Ecco Come Difendersi

L'ennesimo campanello d allarme è stato lanciato direttamente dal profilo facebook della polizia di stato .Negli ultimi giorni stanno arrivando moltissimI Sms ed email truffa a nome di equitalia. (Logicamente Fasulli).



Come è possibile vedere dalle  immagini postate dal profilo della polizia si vede lo screenshot di uno dei messaggi che sono arrivati sui cellulari di alcuni cittadini, con il testo - in un italiano molto incerto - che invita ad accedere ad un fantomatico servizio per ricevere un rimborso. "Gentile cliente, avviso in data 19/04/2017 vi è stato FATTO un RIMBORSO da Equitalia per confermare, accedi al servizio on-line nel sito (www.payposta.it)". 


Un messaggio truffa che vi può arrivare via sms




Mentre riguarda le email Il meccanismo è sempre il solito usato dei truffatori ,  prevede che in allegato all'email ci sia sempre un allegato ( che contiene un virus) Nel corpo del testo, l'utente che riceve il messaggio viene invitato a scaricare il file, apparentemente un pdf o comunque un file di testo che dovrebbe contenere la contestazione di una cartella esattoriale non pagata. 


E invece scaricato e aperto quel file, nel computer viene installato un malware, un piccolo ma potente programma in grado di trasmettere informazioni molto personali, come ad esempio i dati di accesso ai vari siti a cui siamo registrati e non ultimi i dati usati per entrare nel conto corrente online. In questo modo i truffatori sarebbero in grado di impossessarsi materialmente dell'identità del truffato e derubarlo senza ostacoli

Nessun commento:

Powered by Blogger.