Coca Cola Contaminata Con Il Virus Dell' HIV - La Bufala Dilaga Su WhatsApp e Facebook - Web facile per tutti - Il Blog Facile e Tecnologico

Home Top Ad

Post Top Ad

sabato 23 settembre 2017

Coca Cola Contaminata Con Il Virus Dell' HIV - La Bufala Dilaga Su WhatsApp e Facebook

Sta circolando con insistenza su WhatsAppCoca-cola contaminata con il virus dell’HIV. La notizia sta facendo il giro dei social con tanto di logo ministeriale. L’avviso invita i consumatori a non acquistare bottiglie di Coca-Cola perchè contaminate dal sangue di un lavoratore affetto da AIDS


La fake news si basa su un finto avviso di richiamo del Ministero della Salute che pubblichiamo qui sotto, relativo allo stabilimento dell’area industriale di Marcianise, dove sarebbe avvenuta la pericolosa contaminazione. Per avallare la notizia, si aggiunge che sarebbe stata lanciata anche da Sky News.

E’ intervenuta in proposito la stessa Polizia Postale, che in un post su Facebook ha comunicato l’infondatezza della notizia con questo post: “BUFALA ALLA #COCACOLA. Svariate segnalazioni ci portano alla nostra attenzione questo messaggio che se pur allarmante risulta privo di ogni fondamento. Cerchiamo di valutare quali messaggi condividere e quali cestinare. Con un minimo di buon senso possiamo limitare questo fenomeno.“.



Siamo di fronte ad una bufala dalle proporzioni notevoli (nata negli Stati Uniti e tradotta in molte lingue)  che si basa su un fatto non reale e che mette in fila una serie di informazioni scorrette e senza senso. Intanto c’è da dire che, dovesse mai avverarsi uno scenario apocalittico del genere con un dipendente impazzito che contamina la bevanda con il suo sangue infetto, le conseguenze sarebbero del tutto nulle. Dovrebbe essere chiaro a tutti ma meglio precisarlo che ingerire una bevanda così appositamente preparata non comporterebbe nessun rischio per la salute, seppur la sola idea di un simile evento sia raccapricciante.  Il contagio in effetti avviene esclusivamente attraverso lo scambio di liquidi corporei infetti come il sangue, il liquido seminale ma non certo bevendo un drink.

Nessun commento:

Posta un commento

Pagine