martedì 10 aprile 2018

Despacito | Il video più visto della storia hackerato e sparito da YouTube

Attacco informatico al video di "Despacito",  hacker cancellano da YouTube il video più visto della storia Al posto della clip da più di cinque miliardi di visualizzazioni è apparso, per alcuni lunghissimi minuti, un fermo immagine tratto dalla serie televisiva spagnola 

"La casa di carta", corredato dal messaggio "Free Palestine". "Despacito" di Luis Fonsi e Daddy Yankee è sparita dalla piattaforma internet. A prendere di mira il video, spiega la Bbc, sarebbero stati due hacker. La rete britannica ha infatti individuato un account Twitter collegato a Prosox e Kuroish dove i due avrebbero "rivendicato" l'azione. Non solo "Despacito", però: sono spariti anche i video di "Chantaje" di Shakira, "Hotline Bling" di Drake e "Wolves" di Selena Gomez. "E' solo per divertimento - si legge sull'account -. Ho semplicemente usato lo script 'cambia-titolo-video-youtube' e ho scritto 'hackerato'. Non giudicatemi, io amo YouTube".

Nessun commento:

Posta un commento

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *

Cerca nel blog

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. L’autore non è responsabile per quanto pubblicato dai lettori nei commenti ad ogni post. Verranno cancellati i commenti ritenuti offensivi o lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di terzi, di genere spam, razzisti o che contengano dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla Privacy. Alcuni testi o immagini inserite in questo blog sono tratte da internet e, pertanto, considerate di pubblico dominio; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo contattando l’autore attraverso l'apposito modulo saranno immediatamente rimossi. L’autore del blog non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.